“Attivamente” – esposizione e vendita a Noale, nella pasticceria “Emozioni Golose”

Da domenica 11 dicembre, nella pasticceria “Emozioni Golose”, saranno in vendita panettoncini solidali firmati “La Nostra Famiglia”. Si riconoscono per un contrassegno artigianale realizzato in creta con lo stemma dell’associazione.
Saranno inoltre in mostra i lavori realizzati nel corso dei laboratori “AttivaMente”, tra i quali una serie di belle icone dorate.
Ringraziamo la titolare della Pasticceria “Emozioni Golose”, l’associazione NOI dell’oratorio Don Bosco di Noale e la restauratrice Giovanna Niero per la collaborazione.

IMG-20161208-WA0005IMG-20161210-WA0009 (1)

Laboratorio “Attivamente” – Esposizione e vendita icone e ceramiche

L’8 dicembre in piazzetta Dal Maistro e da domenica 11 decimbre presso la pasticceria “Emozioni Golose” sono in esposizione e vendita i lavori confezionati al laboratorio “Attivamente” .

Il laboratorio del progetto “Attivamente”, riconosciuto come attività “alternativa ai centri diurni” nell’ULSS 13, è nato su iniziativa dell’Associazione come attivtà per disabili adulti. In collaborazione con NOI-Oratorio don Bosco Noale.

Informazioni al seguente link: http://genitorilanostrafamiglianoale.myblog.it/2016/09/11/attivamente-2016-2017/

IMG-20161208-WA0005

Argentina, a scuola materna con la prima insegnante con sindrome di Down

Riportiamo una bella notizia apparsa in diversi quotidiani:

Noelia Garella ha 31 anni, vive a Córdoba e la sua storia ha segnato un nuovo inzio per l’Argentina. E’ la prima donna con sindrome di Down a insegnare in una scuola materna dell’America Latina, e una delle poche al mondo. Da bambina non fu ammessa a un asilo infantile proprio per la sua condizione. Ora Noelia si è presa la sua rivincita contro ogni pregiudizio. Con la sua determinazione e l’amore per i bambini, ha sciolto le riserve di chi metteva in dubbio le sue capacità e conquistato la fiducia di genitori e colleghi

 

 

Corso Amministratore di Sostegno 2016

Alleghiamo la programmazione del Corso di Amministratore di sostegno, al Comune di Saletto tra settembre e ottobre 2016.

Ricordiamo che: “L’Amministratore di sostegno è una figura che a seguito di nomina del Giudice Tutelare affianca e sostiene la persona non autonoma assicurandole “reali diritti di cittadinanza”. A differenza degli istituti dell’interdizione e dell’inabilitazione l’Amministrazione di sostegno consente al beneficiario, giuridicamente rappresentato, di essere partecipe e protagonista, di avere pari dignità e pari opportunità, ponendo al centro dell’attenzione la persona con la sua storia, le sue difficoltà, le sue esigenze, le sue scelte e aspirazioni.Il corso sarà svolto secondo le direttive regionali (DGR 4471/06), ha carattere formativo pratico e dà titolo all’iscrizione nell’elenco regionale degli Amministratori di sostegno.”

2016_corsoads_saletto_pieghevole